CSS DropDown Menu

MODELLI DI CANCRO

I modelli di cancro disponibili sono focalizzati su diversi aspetti farmacologici delle risposte tumorali a nuovi farmaci antitumorali. La nostra competenza specifica è incentrata sulla biologia molecolare e cellulare, test in vitro/in vivo su modelli xenograft murini e umani. Sono disponibili più di 70 modelli xenograft sottocutanei, ortotopici e metastatici per la valutazione efficace di nuovi composti. Il nostro portfolio di modelli xenograft per tumori umaniinclude linee cellulare cancerose dai seguenti tessuti: cervello, mammella, sistema nervoso centrale, colon, rene, sistema ematopoietico , polmoni, ovaie, pancreas, prostata, pelle e stomaco. Tutte le attività sperimentali sono sottoposte a controlli di qualità applicando le procedure previste dagli standard GLP.

Valutazione di tumori con imaging bioluminescente quantitativo: la disponibilità di un grande numero di modelli preclinici bioluminescenti permette la valutazione della progressione tumorale in real time utilizzando il sistema di imaging ottico IVIS Spectrum della PerkinElmer.
Modelli umanizzati: disponiamo di un gran numero di tumori primari(biopsie derivanti da pazienti) trapiantati in topi con tumore (p.e. cancro al polmone, mesotelioma e altri).


Valutazione di farmaci anticancro: somministrazione di candidati terapeutici attraverso differenti modalità (intravenosa, orale/gavage, intramuscolare, intratracheale, con device che permettono il  rilascio lento), da soli o combinati con farmaci antitumorali tradizionali, con alto standard di sicurezza.


Fertilizzazione di un gran numero di ovociti (fino a 200) di topo  utilizzando sperma congelato o fresco. Questa procedura è particolarmente adatta per una rapida  espansione di una colonia murina con pochi maschi o per recuperare una  colonia i cui maschi fossero non fertili dopo ripetuti accoppiamenti naturali senza successo. Lo stesso protocollo è utilizzato per le colonie crioconservate tramite congelamento dello sperma.